Leonfortese e Motta continuano spedite la loro marcia con due vittorie, un Real Aci rabberciato supera nel finale il Lavinaio mentre l’Atletico 1994 viene fermato a sorpresa sul campo del fanalino di coda Calatabiano. Un altro successo importante del Bronte in casa del Misterbianco. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è successo nella giornata 16 di Promozione girone C.

Promozione giornata 16: il riassunto delle partite

Un vero e proprio rullo compressore la Leonfortese che rifila un tennistico 6-1 allo Scordia. La squadra di Mirto continua a lanciare segnali alle rivali per la vittoria del campionato e sembra quella nel momento di forma migliore. Marcatori del trionfo interno di sabato sono Di Pasqua, Gonzalez, Badh, Giolito e la doppietta del capocannoniere del torneo Caputa. Di Sciacca la marcatura ospite.

Vittoria anche per il Motta che regola con il più classico dei risultati il Belpasso. Mottesi in gol con il duo Luca-Inserra e che in settimana si sono rafforzati sul mercato prelevando Seby Sardo, difensore ex Città di Taormina.

Nonostante i tantissimi indisponibili, il Real Aci riesce a conquistare i tre punti contro il Lavinaio in quella che è stata una vera e propria battaglia. Match deciso a otto minuti dalla fine in virtù della bellissima rete al volo del difensore granata Pennisi. Debutto tra le file acesi di Luigi Marino, attaccante preso dalla Leonzio. Mercoledì la squadra di Manca recupererà la partita contro l’Atletico Nissa alla caccia del primato in graduatoria.

Sorpresa di giornata il pareggio dell’Atletico 1994: gli atletisti non riescono a bucare la difesa del Calatabiano, ultimo in classifica, che conquista così un punto importante per la lotta salvezza.

Seconda vittoria nelle ultime tre partite per il Bronte che sbanca di misura il campo del Misterbianco. A decidere l’incontro è la rete di Ruffino. I brontesi restano così imbattuti nel 2022.

Pareggi ricchi di gol quelli fra Don BoscoSan Gregorio e ArmerinaAtletico Nissa: il 3-3 del primo match è frutto delle marcature di Tounkara, Longo e Condorelli sponda sangregorese e Suffia, Furbo e Mirci per i padroni di casa. 2-2 invece nell’altra sfida dove sono andati a segno Alù e Sammartino per i nisseni e Alessandro e Russo per l’Armerina.

Promozione girone C, il programma della giornata 17

San Gregorio – Real Aci

Ciclope Bronte – Leonfortese

Lavinaio – Calatabiano

Atletico Nissa – Misterbianco

Belpasso – Don Bosco 2000

Gymnica Scordia – F.C. Motta

Atletico 1994 – Armerina