Il pareggio a reti bianche, con polemiche, fra Atletico 1994 e Real Aci permette a Motta e Leonfortese, entrambe vittoriose, di prendersi il primato in classifica. Preziosi successi in ottica salvezza per Misterbianco e Lavinaio. Pareggio tra Scordia e Bronte. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è successo nella giornata 15 di Promozione girone C.

Promozione giornata 15: il riassunto delle partite

Partiamo dal big match di giornata giocato al “Bonaiuto Somma” tra Atletico 1994 e Real Aci. Sfida molto emozionante nel primo tempo con occasioni da parte e dall’altra: sponda atletista due chances da piazzati con i colpi di testa di Musumeci e Ardizzone sulle quali il portiere Vitale è stato strepitoso mentre sponda granata la traversa di Licata e il diagonale di Mongelli respinto da Florio. Nella ripresa, l’episodio più controverso dell’incontro: Bozzanga viene steso in area da Musumeci ma l’arbitro Augello non concede la massima punizione fra le veementi proteste acesi per il fallo apparso netto. Poi il Real è rimasto prima in dieci e in seguito in nove per le doppie ammonizioni a Zagami e Bozzanga. Il pareggio finale lascia l’amaro in bocca ad entrambe le squadre per tutti questi episodi ma la squadra di Marcello Manca conquista un punto davvero prezioso vista l’inferiorità numerica. Real Aci terzo ma con una partita da recuperare.

Un Belpasso con grande forza di volontà non riesce a fermare la corsa della Leonfortese che riesce a violare il “Nuccio Marino” (prima partita stagionale nell’impianto belpassese) grazie alla rete di Meta a meno di un quarto d’ora dal termine.

A braccetto con la Leonfortese c’è il Motta che balza in testa sconfiggendo a domicilio il San Gregorio per 2-3. I mottesi sbloccano il punteggio con un autogol di Rubino ma i padroni di casa reagiscono pareggiando con Keita. Nel secondo tempo Maesano e Sinatra (rigore) decretano la sconfitta dei padroni di casa, resa meno amara dalla marcatura al 90′ di Porras.

Un altro risultato positivo per il Bronte che, dopo la vittoria della scorsa settimana contro il Belpasso, si prende un punto sul campo dello Scordia. Brontesi avanti grazie a Scafiti ma è il solito Milazzo a trovare la rete del definitivo 1-1.

Tre punti pesanti nella lotta per non retrocedere quelli conquistati da Misterbianco e Lavinaio: i misterbianchesi sbancano con la doppietta di Fisichella il campo dell’Armerina mentre la squadra di Gianluca Arciprete supera la Don Bosco con il penalty di Cerasuolo.

Infine successo di misura casalingo dell’Atletico Nissa contro il Calatabiano. A decidere l’incontro ci pensa Vaccaro.

Promozione girone C, il programma della giornata 16

F.C. Motta – Belpasso

Leonfortese – Gymnica Scordia

Misterbianco – Ciclope Bronte

Armerina – Atletico Nissa

Città Di Calatabiano – Atletico 1994

Don Bosco 2000 – San Gregorio

Real Aci – Lavinaio