Aggancio in vetta alla classifica di Real Aci e Leonfortese ai danni del Motta che viene fermato da uno stoico Belpasso. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è successo nella giornata 3 di Promozione girone C.

Promozione giornata 3: il riassunto delle partite

Belpasso-Motta era il match di cartello di questa giornata e ha mantenuto le aspettative: il Motta è passato in vantaggio con Luca approfittando di una disattenzione dei belpassesi. Poi però Lupo ha pareggiato i conti sempre nel primo tempo. In avvio di ripresa un rigore molto contestato assegnato agli ospiti causa l’espulsione di Mirabella per proteste: penalty di Sinatra neutralizzato da Porto. Belpasso che, nonostante l’inferiorità numerica, regge bene e lamenta la mancata assegnazione di due rigori per fallo su Micalizzi e Giuffrida. Un 1-1 che lascia l’amaro in bocca alla squadra di Di Maria e galvanizza quella di D’Antone.

Approfitta di questo pareggio, il Real Aci che sbanca il Comunale di Aci Sant’Antonio sconfiggendo di misura il Lavinaio in un match tutt’altro che semplice. Dopo un primo tempo combattuto, per la seconda volta consecutiva i granata partono fortissimo nella seconda frazione di gioco trovando il gol da tre punti grazie al primo sigillo stagionale di Garozzo, servito dall’ormai consueto assist di De Carlo.

A quota sette punti c’è anche la Leonfortese che travolge lo Scordia negli ultimi 25 minuti di partita. Protagonista dell’incontro è Meta, autore di una doppietta, poi chiude la contesa nel finale Giolito. Da segnalare il ritorno allo stadio dello Scordia sul proprio campo di casa ovvero il “Binanti”, tornato finalmente agibile.

Ritrova i tre punti dopo il ko contro il Real Aci, l’Atletico 1994 che sconfigge 3-2 il Città di Calatabiano al termine di un match molto divertente. Padroni di casa avanti due volte grazie a Mazzamuto e Ranno ma raggiunti entrambe le volte da Tornitore e Tomasello; ci pensa il solito Ardizzone a regalare la vittoria e il meno uno dalla vetta ai suoi.

Primo successo stagionale per il San Gregorio che regola 3-2 la Don Bosco. Marcatori della partita Strano, Provenzano e Cariotti per i sangregoresi, Abbate e Jawara per gli ospiti.

Infine colpo esterno dell’Armerina contro l’Atletico Nissa col punteggio di 1-0 a firma di Avola e pareggio a reti bianche tra Ciclope Bronte e Misterbianco.

Promozione girone C, il programma della giornata 4

Città Di Calatabiano – Lavinaio

F.C. Motta – Gymnica Scordia

Leonfortese – Ciclope Bronte

Misterbianco – Atletico Nissa

Armerina – Atletico 1994

Don Bosco 2000 – FC Belpasso

Real Aci – San Gregorio