Sono terminati i lavori su via Pavarotti a Viagrande. La via permetterà un accesso più agevole all’istituto Verga ed è stato un intervento fortemente voluto dall’amministrazione comunale capeggiata dal sindaco Francesco Leonardi che dichiara: “Il completamento dell’iter voluto dall’amministrazione comunale e la realizzazione del collegamento con via San Gaetano hanno trasformato la via Pavarotti da una strada senza sbocco un’arteria chiave per dare respiro al transito nell’area del plesso centrale dell’istituto Verga.

La bretella che si dirama dal parcheggio antistante l’importante struttura scolastica da ieri consente di imboccare facilmente via San Gaetano e di raggiungere agevolmente la provinciale Viagrande- Zafferana. Un percorso più breve e agevole rispetto all’itinerario sino a ieri obbligato, che da via Pacini attraversa il centro del paese, attraverso la via Vallone.

La via Pavarotti è una soluzione ideale per tutti coloro che si recano nel plesso centrale del “Verga”, rendendo più agevole il transito che si registra specie in occasione dell’ingresso e dell’uscita degli studenti; così come è stata modificata, rappresenta allo stesso tempo anche un’ulteriore via di sbocco per l’intera zona.

Siamo in presenza – conclude il sindaco – di un intervento fortemente voluto dall’amministrazione comunale che ha acquisito dai privati una fascia di terreno fondamentale per la realizzazione dell’opera; intervento cui sono seguiti i lavori di allargamento, prolungamento (sino a via San Gaetano) e bitumazione della strada, realizzazione del marciapiede e della segnaletica orizzontale e verticale: tutti con fondi comunali.
Rinnovo il più sincero ringraziamento ai privati che hanno consentito l’acquisizione diretta di una fascia di terreno, dimostrando grande senso civico”.