Taglio del nastro stagionale, dopo l’Under 17 di Flag dello scorso weekend, anche per altri due tornei di Football Americano. E per gli Elephants Catania sarà doppio appuntamento al “Benito Paolone” di S. Maria Goretti. Si partirà sabato col Flag Femminile alle ore 14: debutteranno le ragazze dei Coach Strano e Guglielmino che scenderanno in campo per affrontare Sharks Palermo.

Domenica, dopo un lungo anno di stop, spazio al campionato Nazionale Cif 9 di III divisione di Football Americano. Start alle ore 15:00 contro i Mida Achei Crotone. Trentadue team iscritti, dieci gironi e otto giornate di regular season per questo campionato 2021. Nel girone A gli etnei dovranno misurarsi contro gli Achei ed i palermitani Eagles United. Proprio come l’unica partita disputata lo scorso campionato il team catanese tornerà a Palermo nella cornice del “Tommaso Natale Sport Village” il prossimo 9 maggio per cercare di replicare la vittoria contro il superteam palermitano. Dopo quest’anno sabbatico finalmente, domenica, ricomincia la stagione tackle – presenta così la sfida di Cif 9 il Presidente Elephants Lucio Maugeri – . Ospiteremo gli amici di Crotone, squadra agguerrita e ben preparata che tante volte abbiamo incontrato. Noi dal canto nostro abbiamo lavorato incessantemente dentro e fuori dal campo di allenamento per far sì che sia una bella giornata di Football e di spettacolo. Non vediamo l’ora di metterci in campo per raccogliere i frutti di tutti i nostri sforzi. I coaches sono pronti, i ragazzi sono pronti, la dirigenza è pronta, go Elephants e che vinca il migliore.”

Come detto, nello scorso weekend sono andati in campo gli Under 17 (nella foto in fondo). A Roma si è disputato il primo Bowl al circolo sportivo “Flaminio Real”. Vittoria contro i Grizzlies Roma in apertura, sconfitte contro i Cardinals Palermo e nell’altra sfida contro i Grizzlies. Adesso sarà il bowl casalingo del 15 maggio a decidere le sorti del campionato: in palio le finali di Grosseto che si terranno nel weekend tra il 30 maggio e l’1 giugno.

“Nonostante i risultati è stato un weekend molto soddisfacente dato l’esordio di una squadra alle prime armi. Le qualificazioni alle finali non ci sono ancora precluse, è un impresa ardua, ma lavoreremo per conquistarla”, ha commentato il Coach Team U17 degli Elephants Catania Gabriele Bonaccorsi.

“Un inizio di campionato più amaro che dolce, ma credo che i ragazzi in un solo giorno abbiano fatto esperienze uniche, hanno gioito e pianto, vinto con orgoglio e perso per sufficienza o pochi metri, hanno patito il freddo e la pioggia battente e tutto in unica emozionante giornata di sport! Adesso ci giochiamo le ultime chance di andare alle finali in casa il 15/5 fortificati ma consapevoli di aver creato in pochi mesi un bel gruppo!”, è l’auspicio di Alessandro Palmeri, Responsabile settore Flag Elephants Catania.

“Siamo contentissimi di aver partecipato alle finali di Roma malgrado alcune défaillance dovute all’emozione la squadra si è dimostrata compatta e con ampie possibilità di crescita, davvero un bel gruppo, che si è divertito ed ha fatto divertire – la soddisfazione del Presidente Lucio Maugeri – Coach Strano riconferma la sua inesauribile capacità di preparatore, pur tra mille difficoltà, ed in poco tempo ha creato un team che con gli opportuni accorgimenti darà del filo da torcere a qualunque avversario. Un ringraziamento sentito va a lui, tutto il coaching staff ed Alessandro Palmeri che hanno permesso la realizzazione di quest’impresa insieme ai genitori accompagnatori e non ed a tutti i ragazzi che hanno dato il 100%, distinguendosi per il gioco è la sportività sul campo. Buona la prima. Born to be Liotru”.