Grazie alla segnalazione della cittadinanza, in merito alla questione di tutelare la convivenza civile, il Comitato di Italia Viva Acireale, chiede all’Amministrazione Comunale, attraverso il Consigliere Gaetano Di Mauro, una dettagliata programmazione e l’esecuzione di provvedimenti urgenti di derattizzazione nelle vie del centro storico.

Interventi che richiedono immediatezza, magari usufruendo di questi giorni di zona rossa per poter permettere alla popolazione acese di godersi il più presto possibile e, pandemia permettendo, spazi liberi dai ratti che invadono le vie cittadine. La convinzione e l’auspicio degli abitanti, che hanno evidenziato attraverso i social network questo importante e gravoso disagio, è che il problema venga affrontato nel più breve tempo possibile, per rendere le vie di Acireale percorribili serenamente in tutta la loro bellezza, circondate dalle splendide chiese, dalle antiche abitazioni in stile barocco e, soprattutto pulite.

Queste le zone che richiedono la derattizzazione:

  • Via Galatea (angolo via Romeo)
  • Zona Cappuccini
  • Piazza Carmine
  • Via S. Francesco di Paola
  • Via Vittorio Emanuele
  • Via Davì
  • Piazza Marconi
  • Piazza Odigitria (angolo Via Riggio)
  • Via Michele Vecchio

(articolo scritto in collaborazione con Salvo Re)