Panchine pubbliche distrutte, palo della luce danneggiato, altre panchine addirittura sradicate e rubate e bambinopoli vandalizzata con graffiti. Questo è l’assurdo bilancio di ciò che è successo a San Giovanni La Punta rispettivamente nella piazza di via Galileo Galilei e in via Pablo Picasso (frazione di Trappeto).

Purtroppo non è la prima volta che capitano cose del genere specialmente alla bambinopoli, nata grazie agli oneri di urbanizzazione qualche mese fa. Stessa situazione che si è verificata anche in via Verdi, sempre ad una bambinopoli, completamente distrutta e di conseguenza inutilizzabile.

Il commento, giustamente sdegnato, dell’ex consigliere comunale e coordinatore locale di Fratelli d’Italia, Fonzie Brancato: “Rubando le panchine hanno fatto un danno a tutta la comunità. L’area gioco Peter Pan, inaugurata nuovamente qualche anno fa, dopo essere stata trasferita e ridimensionata per far posto al parcheggio adiacente, è totalmente vandalizzata ed abbandonata.
Non c’è bisogno di nessun commento, le immagini si raccontano da sole. Il parco dovrebbe essere immediatamente messo in sicurezza e ripulito”.