Sono passati 36 lunghi anni ma stavolta ci siamo: il teatro comunale di Valverde, ribattezzato per la sua forma “Colosseo”, è praticamente pronto. Un progetto al centro di svariati rinvii ma che alla fine, con un finanziamento dall’assessorato regionale alle Infrastrutture di un milione di euro, tra poco sarà consegnato alla cittadinanza.

La struttura, sita in piazza del Santuario (foto), avrà 250 posti a sedere, camerini, rampe per disabili e strumenti per proiezioni e video conferenze. Visti gli strumenti e la grandezza, non verrà utilizzato solo come teatro ma avranno luogo anche conferenze per dar vita ad un vero e proprio auditorium.

La storia di questo teatro è lunga e piena di ostacoli tanto che ormai sembrava fosse impossibile portare a compimento quest’opera. “Eterno incompiuto” questo era l’appellativo affibbiato al teatro.

Dopo vari tentativi, è il progetto del 2016 del geometra comunale Giacomo Laganà ad ottenere il parere positivo ed il conseguente finanziamento di un milione.

Comprensibilmente soddisfatto il sindaco Angelo Spina: “Questo è il momento di gioire per essere finalmente nelle condizioni di portare a compimento ciò che in un paese come Valverde non poteva certamente mancare. Un centro che può diventare un toccasana per l’offerta culturale e per la crescita della comunità”.

I lavori dovrebbero terminare nel corso di quest’anno.