Terminata l’esperienza da presidente del comitato regionale, Sebastiano Manzoni, nuovo membro del Consiglio Federale di Scherma. A Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica, Paolo Azzi, già vicepresidente vicario della Federazione, è il nuovo presidente della Federazione Italiana Scherma, che guiderà fino al 2024.

Ha vinto con 287 voti, battendo l’altro candidato Michele Maffei, ex grande atleta, che ha ottenuto 134 preferenze. Sono stati eletti anche i nuovi membri del Consiglio Federale e, tra gli affiliati, anche l’acese Sebastiano Manzoni che ringrazia il mondo della scherma italiana per la fiducia concessagli. ” Con tutti gli eletti, siamo pronti per iniziare questa avventura carichi di entusiasmo e di responsabilità. W la SCHERMA!”.

(articolo scritto in collaborazione con Salvo Re)