Rocambolesca partita allo stadio Provinciale dove l’Acireale perde incredibilmente contro il Dattilo per 3-2 nel match valevole per la 15^ giornata del campionato di Serie D girone I.

A condannare i granata sono stati i tanti errori difensivi e il non essere riusciti a sfruttare la superiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo.

La partita era anche iniziata bene per gli acesi che sono passati in vantaggio grazie alla rete di Buffa al 12′ che di testa finalizza l’ottimo cross di Souare. Vantaggio che però dura poco perché il Dattilo reagisce e sfrutta un errore di Souare: l’esterno si fa rubare il pallone da Bonfiglio che è implacabile davanti alla porta realizzando il pari.

Al 35′ da corner, i padroni di casa trovano in mischia il 2-1 con Terranova punendo la difesa acese apparsa nell’occasioni distratta e passiva permettendo così ai suoi di chiudere il primo tempo in vantaggio.

Nella ripresa l’Acireale entra in campo con un altro piglio pareggiando subito i conti: traversone di Savanarola, incornata di Souare e il 2-2 è servito. Proteste del Dattilo perché il pallone, secondo la formazione di casa, non aveva varcato interamente la linea.

Si mette bene la partita per la squadra di Pagana che rimane anche in superiorità numerica per il doppio giallo comminato a Lupo.

Ma, come accaduto già altre volte quest’anno, i granata sbattono contro la difesa organizzata e ordinata degli avversari riuscendo solo a tirare dalla distanza. Ma la beffa è dietro l’angolo perché, a due minuti dalla fine, il Dattilo conquista i tre punti grazie alla rete di Manfrè.

Acireale che spreca dunque un’altra ghiotta opportunità visti i pareggi di FC Messina e ACR Messina rispettivamente contro Castrovillari e Licata; il lato positivo è la classifica perché gli acesi restano al secondo posto in classifica a meno due dalla vetta con due partite da recuperare (entrambe in casa) ma i problemi sia in difesa che in attacco restano.

Il tabellino

DATTILO: Giappone; Benivegna, Fragapane, Pagliarulo, Doda (71′ Galfano); Lupo, Sekkoum, Di Giorgio; Bonfiglio (67′ Calafiore), Terranova (77′ Di Giuseppe); Manfrè (90′ Bellinghieri). A disp.: Grimaudo, Nigro, Cicala, Frisella, Said. All. Chianetta.

ACIREALE: Mazzini; Silvestri, Viscomi, Orlando (67′ Rossetti); Souarè, Buffa (53′ Celentano), Cozza, J. Pedro, D. La Vardera; Savanarola; Sparacello. A disp.: Ruggiero, Cannino, Mauceri, De Pace, Ba, Iania, Cozza, C. La Vardera. All. Pagana.

ARBITRO: Gavini di Aprilia (Salvatori-Cecchi).

MARCATORI: 12′ Buffa, 14′ Bonfiglio, 33′ Terranova, 46′ Souarè, 86′ Manfrè

NOTE: ammoniti Doda, Chianetta, Lupo, Viscomi, D. La Vardera. Espulsi Lupo al 47′ per doppio giallo