Come vi abbiamo raccontato, continuano a susseguirsi voci sulla ripresa del campionato dilettantistico di Eccellenza. Lo start sarebbe previsto per il mese di marzo qualora la FIGC riconosca la richiesta della LND di riconoscere il torneo di interesse nazionale come la Serie D.

Di seguito vi riportiamo le dichiarazioni rilasciate a “La Sicilia” dal presidente del Giarre Giulio Nirelli e dall’allenatore dell’Aci S. Antonio Alfio Torrisi:

Nirelli: “Siamo sempre stati favorevoli a una ripresa dell’Eccellenza. Gli investimenti operati negli ultimi anni e gli obiettivi prefissati a inizio stagione meritano la prosecuzione di questa stagione. Approviamo il format discusso in Consiglio, che prevede i play off allargati dalla prima all’ottava e crediamo che possa essere data la possibilità alle squadre meglio classificate di semplificare il loro cammino verso la finale. . Confidiamo, come abbiamo sempre fatto, nella bontà del lavoro della LND e ci atteniamo alle loro decisioni”.

Torrisi: «Finalmente si parte, sono d’accordo, non vedo l’ora. Mi complimento sulla formula. L’unico neo è che la prima non salga. Ma chiudendo tutto nel girone d’andata e costituendo una poule promozione e una salvezza è giusto così. In questo modo giocheranno tutti sino alla fine senza risparmiarsi. Spero di rivedere in campo al più presto anche i giovani calciatori fermi da ottobre».